Archivio | Creatività RSS feed for this section

“The Marketing Hourglass” (John Jantsch)

10 Dic

Effettivamente mancava qualcosa alla vecchia e più nota raffigurazione della strategia di marketing come un imbuto, Funnel Marketing. Il destinatario delle azioni di marketing, praticamente, cadeva nel vuoto dopo che attraversava il “collo” dell’imbuto per compiere l’azione ultima: acquistare! Una visione dispersiva che non permetteva di ragionare facilmente ed efficacemente sulla strategia adottata.

La visione a clessidra, invece, blocca l’emorragia causata dall’imbuto. Infatti, non solo permette di non disperdere le forze investite per progettare il piano di marketing raccogliendone e misurandone i risultati, ma permette di creare un circolo virtuoso che porta il destinatario del piano a risalire proficuamente la clessidra.

John Jantsch individua 7 fasi che dovremmo rispettare per avere successo con le strategie che sviluppiamo e applichiamo.

AUTOSTIMA

20 Nov

Uno dei peggiori errori che si possa commettere è SOTTO_VALUTARSI!

Sottovalutandoti, ti convinci che quel che pensi e che potresti fare non sarebbe qualcosa di utile per gli altri perché, secondo la tua sottovalutazione, gli altri conoscono e sanno fare le tue stesse cose. ERRORE!

Se ti è capitato svariate volte di leggere qualcosa, di assistere a eventi, di scambiare idee, e dirti: “E pensare che io l’avevo dato per scontato”. Oppure: “Pensavo che gli altri lo sapessero già”. E ancora: “Allora ‘questa cosa’ interessa anche agli altri!”. E anche: “Guarda che cosa ha creato questo/a incompetente”. E via dicendo…

Bene (anzi, male!)! Appartieni a quel gruppetto di persone ricche di capacità, competenze, conoscenze che si auto-sottovaluta.

È arrivato il momento di sostituire la sottovalutazione con tanta AUTOSTIMA, che ti aiuterà a credere nelle tue capacità e ti stimolerà a proporre le tue idee con convinzione. 🙂

Adesso guardati allo specchio e CREDICI!!!

SALVATION! (negrita)

25 Ott

«DOVE TUTTO FA MODA ECCETTO LO SDEGNO,

DOVE GIOCARE PULITO ORMAI È UNA OFFESA!»

 

DIVERSAetnem

23 Set

“Immagina cinque scimmie dentro una gabbia. Appendi una banana a una corda dentro la gabbia e piazza una scala al di sotto. Poco dopo una scimmia si avvicina alla scala con l’intenzione di raggiungere la banana. Appena la scimmia tocca la scala, tutte le altre scimmie vengono spruzzate con acqua gelata. Dopo un po’, una seconda scimmia fa un altro tentativo con il medesimo risultato: tutte le scimmie vengono spruzzate con acqua ghiacciata. Ben presto, non appena una delle scimmie tenta di salire sulla scala, le altre cercano di fermarla.

Ora, elimina l’acqua fredda. Togli una delle scimmie dalla gabbia e sostituiscila con un’altra. La nuova scimmia vede la banana e vuole salire la scala. Con sua sorpresa tutte le altre scimmie l’attaccano. Dopo un altro tentativa e un altro attacco, capisce che se prova a salire la scala sarà assalita.

Successivamente, togli dalla gabbia un’altra scimmia del gruppo originario e fanne entrare un’altra al suo posto. La nuova arrivata si avvicina alla scala e viene attaccata. La penultima entrata prende parte alla punizione con entusiasmo.

Ancora, sostituisci una terza scimmia. La nuova va alla scala e viene attaccata. Due delle quattro scimmie che l’aggrediscono non hanno idea del perché non le permettano di salire le scale o del perché partecipino all’attacco contro l’ultima arrivata.

Rimpiazzando anche la quarta e la quinta scimmia, tutte le scimmie che sono state spruzzate con l’acqua gelata saranno state rimpiazzate. Ciononostante, nessuna scimmia si avvicina più alla scala.

Perché?

Perché, per quanto ne sanno, è sempre stato così.

Non fare come le scimmie. Sfida tutti gli assunti.” (Michael Michalko)

Anche l’asfalto può comunicare!

31 Mar

Favolosa inziativa e idea della New Big Idea; qualcosa di veramente originale.

Avete in mente la strada che percorrete tutti i giorni con il vostro mezzo di trasporto, i parcheggi in cui posteggiate il vostro mezzo e le strisce pedonali che attraversate tutti i giorni?

Bene, abbassate gli occhi perché da oggi hanno qualcosa di importante da dirvi! Proprio così!


Se abbiamo dimenticato a chi si dà la precedenza, cosa significhi un certo segnale stradale e simili: troveremo le risposte proprio sotto ai nostri occhi, senza neanche dover sforzare la vista. 😀 Fantastico, non trovate? Io si!

Mi auguro che la strada possa dirci anche cosa sia legale e cosa illegale, come si rispetti la società in cui viviamo. 🙂

Un’altra cosa che mi auguro è che non finisca col diventare un ennesimo spazio pubblicitario fine a sé stesso!!

CREATIVITA’, FIGLIA DELL’AMORE!

16 Dic

Ecco cosa può nascere dalle emozioni, le sensazioni e le vibrazioni positive che l’Amore fa nascere dentro di noi.

L’ Amore per la mia dolce metà

L’Amore per la mia famiglia

L’Amore per i miei amici

L’Amore per tutte le persone importanti della mia vita

Buon Natale. Buone feste.

BUONA VITA SEMPRE… A TUTTI!!!! 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: