E dopo?

26 Mag

Lo sai che ti penso, vero?

E tu?

Lo so che mi pensi.

E allora, perché ci pensiamo e basta?

Perché è più semplice.

Più semplice rispetto a cosa?

Rispetto a scriverci.

Perché?

Perché se ci scriviamo rafforziamo il pensiero e poi non ci basta e vogliamo vederci.

Bello, no?

Dipende.

Da cosa?

Da cosa comporta vederci.

Che cosa comporta?

Che poi non resistiamo.

Fantastico.

Sì, fantastico. E poi?

Poi ci lasciamo andare alle sensazioni, alle emozioni.

Giusto. E poi?

Poi ci respiriamo, ci assaporiamo.

Lo ricordo bene, sai?

Sì che lo so. Ripassiamo, no?

Ho paura di essere impreparato.

Impreparato su cosa?

Impreparato per sopportare il dopo.

Cosa succede dopo?

Che ti voglio rivedere.

Meraviglioso. Anche io.

Allora cosa stiamo aspettando?

Vediamoci.

E dopo?

Rivediamoci!

2 Risposte a “E dopo?”

  1. romolo giacani 27 Maggio 2021 a 06:51 #

    E daje!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: