Archivio | 23:12

Cose che capitano

6 Feb

Sto ancora ridendo per un episodio che mi è successo verso l’ora di pranzo.

Tornavo da una lunga passeggiata per godere della bella giornata e sgranchirmi le gambe.

Avevo fatto già due ore di camminata e stavolta ho avuto un fastidio al piede destro, quindi non vedevo l’ora di arrivare a casa e camminare scalza.

Ero quasi a metà strada quando dal sottopasso che stavo costeggiando a sinistra vedo sgattaiolare un ciclista, di questi con zaino in spalla che sfrecciano per le città a fare consegne.

La bici era particolare, di queste compatte, quasi da sembrare per bambini, ma con le ruote enormi.

Io e la mia treccia andavamo a passo sostenuto, accaldate, con il giubbotto legato alla vita e vediamo questo ragazzo che inizia a sbracciarsi per salutare come se ci conoscessimo da sempre.

Io ho stretto gli occhi per focalizzarlo meglio, “magari lo conosco ma con la mia vista da lince non lo sto riconoscendo” ho pensato tra me e me.

Ho iniziato a gesticolare anche io indecisa tra il salutarlo e il fargli capire che non avevo idea di chi fosse.

Non volevo spegnere il suo entusiasmo.

Lui arriva all’incrocio, sale sul marciapiedi e si dirige deciso verso di me, dandosi un’aggiustatina al ciuffo.

E io che non riuscivo a trattenermi dal ridere.

Arriviamo al punto di congiunzione, di contatto visivo ravvicinato e realizzo che davvero non ho idea di chi sia.

Inizia un dialogo a sillabe, monosillabe, balbettii che aveva proprio del surreale.

Lui (avrà avuto 30 anni?!) che mi dà del lei mentre cerca di accalappiarmi.

Io che ancora continuavo a chiedermi chi fosse, da dove fosse spuntato e che cosa volesse da me.

Per concludere mi chiede se ho un contatto Instagram.

Lo saluto e gli dico di andare a fare la consegna prima che lo licenzino.

Ora ho realizzato che aveva proprio ragione a darmi del lei: vengo decisamente da un’altra epoca in cui ci si approcciava in modo diverso e sicuramente non mi avrebbero mai chiesto il contatto Instagram.

Ahahah!!! Continuo a ridere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: