Figli. Genitori. 

27 Giu

Credo che non esista evento più unico e speciale della nascita di una nuova vita. Soprattutto per la donna che la sente e vede crescere dentro di sé, e infine la porta alla luce, è un evento senza paragoni. 

La nascita di un figlio segna la nascita di un genitore. 

Essere genitori significa mettere in discussione e portare alla luce gli aspetti del rapporto e dell’educazione che hai vissuto da figlio. 

Essere genitore significa crescere insieme a tuo figlio. 

Essere genitore significa imparare a mettere sulla bilancia, non solo il mangiare, soprattutto le priorità della vita. 

Essere genitore significa saper scegliere, oggi più di ieri. 

Essere genitore è il ruolo manageriale più delicato e ambizioso della vita. 

Nessuno ci obbliga a diventarlo. 

Annunci

3 Risposte to “Figli. Genitori. ”

  1. wwayne 17 luglio 2016 a 06:48 #

    Mi hai fatto tornare in mente un film che ho visto l’anno scorso, e che riflette in modo magistrale sul rapporto tra genitori e figli. Il film è questo: https://wwayne.wordpress.com/2015/11/29/cio-che-conta-davvero/. L’hai visto?

    • virtuos@mente 21 luglio 2016 a 20:33 #

      Non l’ho visto. Cercherò di rimediare, se tratta questo argomento. Grazie. 🙂

      • wwayne 21 luglio 2016 a 20:50 #

        Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: