DIRECT MARKETING

18 Ott

Che dire? Ben poco.

Non è ancora tempo di accompagnare il carro funebre del direct marketing.

Tanta carta, una lettera personalizzata e addirittura una penna con l’intestazione dell’azienda.

Ricevere, inaspettatamente, qualcosa del genere fa sicuramente più effetto di un’email “fredda” e impersonale.

Qui tocchi con mano! Ti senti considerato in prima persona, non un numero fra tanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: